Bergamo | Concorso Internazionale EMOZIONI DAL MONDO: MERLOT E CABERNET INSIEME

 

Bergamo | Concorso Internazionale EMOZIONI DAL MONDO: MERLOT E CABERNET INSIEME

 

 

VINI VINCITORI 2015

 

 

Bergamo | Convegno Tecnico Scientifico | Concorso Internazionale EMOZIONI DAL MONDO: MERLOT E CABERNET INSIEME

“Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” 2015
 

17 ottobre 2015

I VINCITORI

leggi

 

------------------------------------------

 

Emozioni dal Mondo incorona la Serbia
 


E’ serba la Gran Medaglia d’Oro assegnata dai giudici dell’11° Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” conclusosi a Bergamo lo scorso 17 ottobre.
Podrum Radovanovic conquista con il suo Cabernet Sauvignon Radovanovic Reserve 2012 il titolo più alto tra i 60 premi assegnati dai 79 giudici internazionali che, in rappresentanza dei 17 paesi di provenienza, hanno degustato i 203 campioni in concorso nella giornata di venerdì 16 ottobre presso gli spazi di Villa Betty Ambiveri a Seriate.
Altissima la rappresentatività del medagliere: 12 dei 17 paesi partecipanti hanno guadagnato una medaglia d’oro. Nell’ordine 30 medaglie d’oro all’Italia, 6 alla Croazia, 4 alla Francia, 3 a Israele, Serbia, Turchia e Malta, 1 ciascuno a Chile, Romania, Slovacchia, Slovenia e Ungheria (premiata per la prima volta).
Buona anche la rappresentatività italiana: delle 30 medaglie assegnate 10 sono lombarde (rispettivamente 5 ai padroni di casa bergamaschi, i Valcalepio Doc, e 5 ai vicini mantovani), 8 venete, 5 trentine, 3 toscane, 2 abruzzesi, una siciliana e una marchigiana.
Come è stato più volte ribadito da Vignaioli Bergamaschi e il Consorzio Tutela Valcalepio, organizzatori della kermesse internazionale che porta a Bergamo ogni anno un’importante delegazione di tecnici e giornalisti del mondo del vino internazionale, “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” è il concorso internazionale con il rapporto più alto tra il numero di degustatori e quello dei campioni degustati. Ogni giudice facente parte delle 7 commissioni di degustazione riunite a Seriate nella giornata di venerdì 16 ottobre ha avuto incarico di degustare circa 33 vini nel corso della mattinata. “Commissioni costituite da 11 o 12 giudici costituiscono un importante bacino di rappresentatività che permette ai nostri risultati di essere sempre molto variegati e di rispecchiare quanto più possibile la differenza di background ed esperienza dei nostri giudici ma rappresentano anche una sfida dal punto di vista organizzativo” ha ricordato il direttore del concorso, l’enologo Sergio Cantoni, in apertura del Convegno sul tema “Territorio come Identità: il Paesaggio tra Consumo e Conservazione” che, nella mattinata di sabato 18 ottobre 2015 presso il comune di Scanzorosciate ha concluso i lavori dei tecnici chiamati a Bergamo per le degustazioni.
“Un momento di confronto di grande rilevanza.” ha sottolineato il presidente di Vignaioli Bergamaschi, Marco Bernardi, riferendosi al convegno “I relatori chiamati ad affrontare il tema della sostenibilità e del rapporto tra essere umano, territorio e produzione hanno svolto il loro compito in maniera eccelsa portando la loro esperienza internazionale qui a Bergamo. Avere modo di mettere ad un tavolo esperti di provenienza mondiale per ascoltare il loro punto di vista costituisce un privilegio raro”.
Importantissima per lo svolgimento del Concorso Enologico Internazionale 2015 è stata anche la partnership stretta con il distretto dell’attrattività GATE. “In Gate e, in particolare, nei 4 comuni coinvolti quest’anno (S. Paolo d’Argon, Seriate, Scanzorosciate e Orio al Serio) abbiamo trovato un partner d’eccezione.” Ha sottolineato il Presidente del Consorzio Tutela Valcalepio, Emanuele Medolago Albani. “Per il nostro territorio è fondamentale poter costruire una rete efficace di relazioni che ci consenta di affrontare al meglio le sfide che il futuro ci riserva e la disponibilità di questi 31 comuni fa ben sperare per il futuro.”
Proprio il Green Expo Point, sede del distretto GATE presso Oriocenter, ha ospitato la proclamazione dei Premi della Stampa e il banco d’assaggio dei vini vincitori dell’11° Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” nel pomeriggio di sabato 17 ottobre. Una formula, quella delle degustazioni aperte al pubblico negli spazi del centro commerciale, mai sperimentata prima ma che potrebbe costituire un’interessante precedente anche per manifestazioni future.
Un concorso nato a Bergamo che cresce ogni anno e che promette di crescere ancora vista la promessa degli organizzatori di presenziare non più solamente al Salone del Vino e dei Distillati Vinitaly ma anche al prossimo ProWein di Dusseldorf e al salone VinExpo di Bordeaux.
 

 

Bergamo | Concorso Internazionale EMOZIONI DAL MONDO: MERLOT E CABERNET INSIEME
 
Invito al Convegno
Invito Degustazione
 
 

Adesivi MEDAGLIE

 
 

Home Page

 

 

 

               

Bergamo | Concorso Internazionale EMOZIONI DAL MONDO: MERLOT E CABERNET INSIEME

Concorso organizzato da Vignaioli Bergamaschi S.C.A. P.Iva 01492600166 insieme con Consorzio Tutela Valcalepio

Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale di quanto contenuto nel sito.

Grafica & Hosting by DOMINIT.net